...
Social Ads: cosa sono e come sfruttarle?

Le Social Ads rendono maggiormente visibili i contenuti social più rilevanti per il tuo Brand e il tuo target portando diversi vantaggi come strategia di marketing.

Scopri cosa sono e come puoi sfruttarle al meglio affinché ti aiutino a portare risultati misurabili al tuo business.

Cosa sono i social ads?

Con Social Ads o social advertising si intendono tutte le inserzioni pubblicitarie all’interno dei social media.

Questa strategia rientra nell’inbound marketing perché propone contenuti mirati ad un determinato target.

Ogni social ha le sue regole e viene scelto in base agli obiettivi, al budget e al target dei Brand. Andiamo a scoprire in cosa si differenziano le Social Ads in base alka piattaforma utilizzata.

Facebook Ads

Le Facebook Ads sono state la prima forma di inserzioni nel mondo dei Social.

Target di riferimento

Le Social Ads su Facebook permettono di creare una segmentazione del pubblico per colpire con le tue sponsorizzate il tuo target.

Le opzioni di targeting di Facebook includono:

  • Demografico: Puoi selezionare il tuo pubblico in base a informazioni demografiche come età, genere, stato civile, formazione, occupazione, ecc;
  • Interessi: Facebook traccia gli interessi degli utenti in base alle pagine che seguono, le attività in cui sono coinvolti e i contenuti con cui interagiscono. Puoi quindi indirizzare gli annunci a utenti con interessi specifici, come sport, musica, viaggi, tecnologia, ecc;
  • Comportamento: Questa opzione di targeting permette di raggiungere utenti in base ai loro comportamenti online e offline;
  • Località: È possibile focalizzare gli annunci su utenti in determinate città, regioni o paesi, oltre a definire specifiche aree geografiche tramite l’indicazione di un raggio intorno a un indirizzo;
  • Connessioni: permette di raggiungere utenti che hanno già interagito con la tua pagina Facebook o che sono amici di chi ha già interagito con la tua pagina;
  • Pubblico personalizzato: Facebook consente di creare pubblici personalizzati utilizzando elenchi di contatti, dati del sito web, interazioni con le app o altri dati di tua proprietà;
  • Pubblico simile (Lookalike audience): Puoi creare un pubblico simile basato sui tuoi clienti esistenti o su un pubblico personalizzato. Facebook troverà quindi utenti simili in base a determinati tratti demografici e comportamentali.

Se non si parte da un’analisi del Brand, però, saranno necessarie diverse campagne per capire a quali persone interessa il tuo prodotto o servizio. Il nostro consiglio è quello di affidarsi ad un’agenzia digital marketing che vada a studiare una strategia completa attraverso una consulenza di web marketing.

Obiettivi

I principali obiettivi delle Social Ads di Facebook sono:

  • Aumentare la brand awareness: le sponsorizzate dovranno aiutare le persone a conoscere il tuo Brand e ricordarlo;
  • Trovare nuovi clienti: in queste sarà importante coinvolgere e interagire con gli utenti;
  • Conversione degli utenti: per vendere i tuoi prodotti e/o servizi.

Formati disponibili

Le Facebook Ads possono avere diverse forme:

  • Annunci fotografici;
  • Video;
  • Annunci carosello: utilizzando fino a 10 immagini;
  • Esperienza interattiva: un’esperienza a schermo intero che si apre dopo che una persona tocca la tua inserzione su un dispositivo mobile;
  • Raccolta: gli utenti potranno esplorare, sfogliare e acquistare i prodotti dal cellulare in una modalità visiva e coinvolgente.

Budget

Le Facebook Ads hanno il vantaggio di poter utilizzare un budget flessibile, ovvero alzarlo e abbassarlo in base ai risultati della campagna di sponsorizzate.

È possibile individuare la spesa necessaria da investire nelle Social ads in Facebook conoscendo la metrica fondamentale: la copertura.

In Italia ad agosto 2021 il CPM medio (costo medio per 1000 impression) era di 6€-8€, mentre il CPC (costo per click sul link) di 1,20€.

Conoscendo questi costi sarà sufficiente moltiplicarli per il numero di persone che vogliamo raggiungere per individuare il budget necessario.

Instagram Ads

Anche su Instagram è possibile effettuare campagne di sponsorizzate, ma con metodi e obiettivi differenti rispetto a quelle di Facebook.

Target di riferimento

Le opzioni di targeting delle Social Ads su Instagram sono molto simili a quelle di Facebook con l’aggiunta degli hashtag.

Infatti, è possibile far mostrare le inserzioni a persone che seguono o interagiscono con determinati hashtag.

Però, è importante chiarire che le fasce d’età più rappresentate su Instagram sono comprese tra i 18 e i 34 anni; quelle di Facebook dai 18 ai 54 anni. Quindi, questo è un fattore da tenere in considerazione nelle proprie campagne.

Obiettivi

Gli obiettivi principali delle Instagram Ads sono:

  • Brand awareness;
  • Aumento dei follower;
  • Visualizzazioni al sito o a landing page;
  • Aumento del coinvolgimento per creare una community;
  • Lead generation;
  • Conversioni.

Formati disponibili

I formati di Social Ads disponibili su Instagram sono:

  • Foto;
  • Video;
  • Caroselli;
  • Storie;
  • Messenger: messaggi per avviare conversazioni;
  • Slideshow: video caratterizzate da movimento, audio e testo;
  • Raccolta: scoprire, sfogliare e acquistare ciò che offri.;
  • Riproducibili: offrono alle persone un’anteprima interattiva prima del download di un’app.

Budget

Il costo minimo per una campagna di Social Ads su Instagram è di 1€ al giorno anche se è troppo basso per dei risultati.

Solitamente il budget giornaliero per delle campagne strategiche è di 25€ al giorno per la fase di lead. Infatti, Instagram risulta più economico nella fase iniziale del funnel di conversione, ovvero per far conoscere il Brand alle persone, ma molto meno efficace nella fase finale.

Linkedin Ads

Puoi approfondire il tema delle sponsorizzate di Linkedin sul nostro articolo riguardante le Linkedin Ads. Di seguito ti riportiamo i fattori principali di questa tipologia di Social Ads.

Target di riferimento

Le campagne di Social Ads su Linkedin hanno come target un pubblico professionale e di aziende. Dunque, risulta il miglior social per il B2B e per trovare collaboratori.

Linkedin Ads offre 20 categorie per definire il proprio target. Per riuscire ad ottenere i risultati sperati per le proprie sponsorizzate è necessario aver ben chiaro il proprio pubblico in modo da selezionarlo al meglio.

Obiettivi

Gli obiettivi principali di queste Social Ads sono:

  • Brand Awareness: per curare il proprio Brand e Personal Brand per essere riconosciuti come autorevoli nel proprio settore;
  • Lead Generation: per trovare contatti profilati e di qualità;
  • Conversioni: per trovare nuovi clienti;
  • Ricerca di personale: per avviare collaborazioni con persone qualificate.

Formati disponibili

I formati tra i quali scegliere sono:

  • Annunci con una sola immagine: includono un’immagine e vengono visualizzati nel feed.
  • Annunci video: includono un video e vengono visualizzati nel feed.
  • Annunci a immagine in formato modulo: sono i caroselli e possono contenere immagini, didascalie e link.
  • Annunci di eventi: promuovono eventi ad un pubblico definito.
  • Annunci formato messaggio: utilizza la messaggistica di Linkedin.
  • Annunci di testo: composto da un titolo, un breve testo e un’immagine.
  • Annunci Follower: sponsorizzano la tua pagina.
  • Annunci offerte di lavoro: per cercare candidati.
  • Annunci Spotlight: reindirizzano l’utente ad una pagina Web specifica.
  • Annunci documento: per promuovere documenti sul feed.

Budget

Una campagna di Linkedin Ads costa un minimo di 10€ al giorno.

È vero che risulta il social con una spesa in advertising necessaria più alta, ma l’elevato trust e la targetizzazione minuziosa porterà l’investimento a ripagarsi in fretta.

Da dove cominciare per costruire una campagna di Social ads efficace?

Sicuramente il miglior modo per costruire una campagna di Social Ads efficace è andare ad analizzare il target, obiettivi, budget e valori dell’azienda per capire quale strategia sia la migliore.

Per questo la nostra agenzia parte sempre da una consulenza di web marketing.

Definita la strategia sarà possibili iniziare a lavorare sulle campagne per riuscire a coinvolgere e conquistare le persone.

Per creare inserzioni efficaci e intercettare un target interessato al tuo Brand puoi anche sfruttare strumenti come l’Insight Tag di Linkedin o il Pixel di Facebook. Questi sono frammenti di codice da inserire nel proprio sito per riuscire a monitorare e tracciare le conversioni delle Social Ads.

Come creare social ads coinvolgenti?

Le Social Ads funzionano e portano a risultati solo se vengono costruite in modo strategico unendo il visual al copy rispettando l’identità del Brand.

Vediamo nel dettaglio 3 elementi che è necessario studiare al meglio.

Visual marketing

Il cervello impiega solo 13 millesimi di secondo per elaborare un’immagine: questa è la tempistica che hai per attirare l’attenzione della persona con le tue Social Ads.

Le immagini dovranno essere accattivanti, ma anche rispettare la Brand Identity del marchio.

Puoi prendere ispirazione da cosa fanno gli altri nella libreria di Facebook.

Copywriting persuasivo

Se l’immagine è ciò che cattura l’attenzione nelle Social Ads, il copy è quello che convince.

Questo deve riuscire a coinvolgere emotivamente le persone, elemento fondamentale nel marketing dei giorni nostri. Infatti, le persone non cercano più un determinato servizio o prodotto perché per ogni tipologia ce ne sono mille uguali, ma sceglie il Brand in base ai valori che lo caratterizzano.

Video marketing

I video hanno una maggior potenza in fatto di coinvolgimento emotivo e possono essere facilmente condivisi.

Però, il rischio è quello che le persone decidano di cambiare video dopo pochi secondi.

Per sfruttare al meglio il video marketing sarà necessario studiare la social Ads in modo che tenga la persona incollata allo schermo fino alla fine.

Strumenti per monitorare i risultati delle Social Ads

Oltre ad utilizzare frammenti di codice nel proprio sito come i Pixel di Facebook e l’insight Tag, è possibile monitorare i risultati delle proprie campagne di Social Ads con:

  • Facebook Ads Manager: fornisce un’ampia gamma di metriche e report dettagliati sulle prestazioni dei tuoi annunci, come il numero di click, impressioni, conversioni, costo per clic (CPC), costo per acquisizione (CPA) e altro ancora.
  • Instagram Insights: permette di verificare i dati sulle tue attività organiche e sugli annunci, inclusi dati demografici del pubblico, impressioni, interazioni e altro ancora.
  • Google Analytics: puoi configurare il tracciamento degli URL per tenere traccia delle conversioni e delle azioni degli utenti sul tuo sito web.
  • LinkedIn Campaign Manager: offre dati sulle impressioni, i clic, le conversioni e altre metriche rilevanti.

La nostra agenzia marketing, mettendo al primo posto gli obiettivi del tuo business, si occuperà di creare un’adeguata e strutturata strategia di Social Media Marketing per raggiungere più facilmente i tuoi potenziali clienti ed entrare in relazione con chi nutre interesse per la tua azienda.

Per maggiori info contattaci qui

social ads

Indice dei contenuti

Condividi l'articolo:

Contattaci

web agency treviso

Il nostro indirizzo:

Via Mugna 33/C

36027 Rosà (VI)